mercoledì 20 ottobre 2010

Your eyes

In uno dei commenti all’ultimo post, quello su “Reality”, avevo parlato di “Your eyes”, la canzone portante del sequel di “Il tempo delle mele”, uscito nel 1982. Gli interpreti sono i Cook Da Books, gruppo new wave britannico di cui è divenuto celebre solo questo pezzo, peraltro neppure incluso nel loro unico album, “Outch”, dell’anno successivo. Ecco la canzone da ballo lento, arrivata al numero 1 in Francia e a Hong Kong:

Cook Da Books, “Your eyes”, 1982

.

YOUR EYES

Your eyes
Opened wide as I looked your way
Couldn't hide what they meant to say
Feeling lost in a crowded room
It's too soon for a new love
When you smile your eyes show your heart
Lost inside a suit torn apart
Feeling alone with people around
True love is so hard to find now
You think you're so misunderstood
I'd explain if only I could
Something tells me this time it's real
The way that I feel
Your eyes like the blue in the summer skies
Caught my gaze as I looked across
Feeling lost in a magic maze
It's too soon for a new love
You can't hide that look in your eyes
Open wide you seem so surprised
Searching around for somebody new
True love is hard to find now
When you smile your eyes show your heart
I feel mine is falling apart
Don't you see the way that I feel
My loving is real

When you're lost your eyes show you how
I should like to know I'm a part
When your eyes shine I'll know you're mine
For all of the time

TRADUZIONE

I tuoi occhi spalancati
da quando ti ho guardata non possono nascondere
quello che vorrebbero dire
Sentirsi persi in una stanza affollata
È troppo presto per un nuovo amore
Quando sorridi
I tuoi occhi mostrano il tuo cuore
Persa dentro un vestito vecchio e strappato
Sentirsi soli con gente attorno
Il vero amore è difficile da trovarsi ora
Pensi di essere incompresa
Se solo potessi spiegare
qualcosa mi dice che questo momento è vero
Il modo in cui mi sento
I tuoi occhi
Come il blu del cielo d’estate
hanno rubato il mio sguardo da quando li ho guardati
Sentirsi persi in un labirinto magico
È troppo presto per un nuovo amore
Non posso nascondere che guardare nei tuoi occhi
spalancati sembri cosi sorpresa
Cercando in giro qualcuno di nuovo
Il vero amore è difficile da trovare ora
Quando sorridi
I tuoi occhi mostrano il tuo cuore
Sento il mio andare a pezzi
non vedi come mi sento
Il mio amore è vero
I tuoi occhi spalancati
da quando ti ho guardata non possono nascondere
quello che vorrebbero dire
Sentirsi persi in una stanza affollata

È troppo presto per un nuovo amore
Quando sorridi
I tuoi occhi mostrano il tuo cuore
Persa dentro un completo vecchio e strappato
Sentirsi soli con gente attorno
Il vero amore è difficile da trovarsi ora
Pensi di essere incompresa
Se solo potessi spiegare
qualcosa mi dice che questo momento è vero
Il modo in cui mi sento
Quando sei persa
I tuoi occhi mostrano il tuo cuore
dovrei sapere che sono messo da parte
Quando i tuoi occhi brillano
Saprò che tu sarai mia per sempre

3 commenti:

Vania e Paolo ha detto...

...ascoltata con piacere. :)
...non lo sapevo che era arriva al numero uno in Hong Kong....in Francia avrei immaginato....ma non a Hong Kong. :)
ciaoo Vania

roberto ha detto...

Questa canzone merita di stare alla pari con Reality anche se il testo di Reality secondo me è piu romantico. Mi rimanda ai tempi del liceo e le prime cotte e amori impossibili. Durante una festa a scuola vedo lei nella penombra della sala e comincia la canzone...è un attimo incrocio i suoi occhi ma sto fermo per l'emozione; finisce tra le braccia di un altro.

Adriano Maini ha detto...

Quando una bella canzone fa venire nostalgia ...

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin